Turbigo

Breve presentazione e collocazione storico - geografica - economica

Il territorio di Turbigo, posto al limite della Lombardia sulla sinistra del fiume Ticino, dista 40 KM dal Capoluogo di Provincia (Milano). Turbigo ha rivestito notevole importanza nel campo industriale conciario, tessile e meccanico, oltre che essere un importante polo, a livello nazionale, per la produzione di energia elettrica. L'immagine e il ricordo del passato splendore restano vivi nella mente di coloro che amano la storia della propria terra, diffondendo tra gli abitanti la necessità di inserirsi anche nello sport.

Sci Club Ticino di Turbigo

Note Storiche

Nel lontano 1966, un gruppo di appassionati delle nevi decisero di creare in Turbigo un'associazione di persone amanti dello sci e della montagna. L'iniziativa incontrò subito simpatia ed adesioni e così si formò un consiglio che nominò il Presidente e denominò la società "SCI CLUB TICINO". Fu creato e realizzato il marchio che ancora oggi è il simbolo rappresentativo. Si stilò lo statuto che stabiliva le modalità delle elezioni del Consiglio e del Presidente. Contemporaneamente avvenne anche l'iscrizione alla FISI (Costo adesione Lit. 2.000). Nei primi anni, le uscite sulle montagne si eseguivano nel periodo da Dicembre a Marzo con mezzi propri, in seguito venne istituito un Corso di Sci con lo scopo di coinvolgere particolarmente i ragazzi delle scuole elementari e medie e i giovani, per offrire loro una salutare ed educativa proposta di come trascorrere il tempo libero.

L'iniziativa riscontrò grande successo, gli iscritti allo Sci Club raggiunsero il numero di 370 Soci e le gite domenicali ebbero una grande affluenza. L'attività del Sodalizio non si è tuttavia fermata a questo: dal 1976 si istituì un corso di ginnastica presciistica bisettimanale guidato dal Campione Olimpico Cav. Mario ARMANO che, a distanza di anni rappresenta ancora un punto essenziale di riferimento per ciascun sportivo dello Sci Club. Da più di dieci anni lo Sci Club Ticino è promotore e organizzatore di una gara di Slalom Gigante definita INTERSOCIALE perché si attua nella collaborazione degli Sci Club dei paesi limitrofi: S. Antonino, Lonate, Samarate, Cavaria, Cardano al Campo e Somma Lombardo. Tale iniziativa ha lo scopo di favorire la crescita di rapporti umani e sociali, nel gioioso clima di sportiva competitività. Inoltre ogni anno a Marzo, sempre con gli stessi Sci Club sopramenzionati si effettua la consueta fiaccolata sulle nevi. Nella stagione più calda nello spirito di un'Amicizia che ha l'esigenza di essere sempre alimentata, si organizza oltre alla gara a carte di Briscola delle escursioni estive in montagna. Và segnalato che in tutti questi anni di attività sportiva questo Sodalizio ha rappresentato e rappresenta un esaltante punto di riferimento per la nostra comunità; non và trascurato a questo proposito il merito indiscutibile del paziente lavoro dei Dirigenti e dei Presidenti, grandi figure di educatori dello sport capaci di incitare i giovani a prendere coscienza del loro insito desiderio di lealtè, di veritè, di sinceritè di rapporti, rompendo coś quell'egoismo e individualismo che oggi prevale, favorendo coś gli incontri fra le persone.

Martedì 23 ottobre 2012 lo Sci Club TICINO è stato premiato a Milano a Palazzo Isimbardi con la Stella di Bronzo al Merito Sportivo dal CONI di ROMA. L’onorificienza è stata consegnata dal Presidente del C.P. C.O.N.I. di Milano Filippo Grassia in presenza del presidente della Provincia di Milano On.Guido Podestà,dell’Ass. allo Sport della Provincia i Milano Cristina Stancari, e altre Autorità del mondo sportivo milanese. Lo Sci Club TICINO è stato premiato per i suoi 45 anni di attività, ininterrottamente affiliato alla F.I.S.I. .Grazie alla lungimiranza dei Presidenti che si sono succeduti è sempre stata posta in atto la promozione dello sci e negli ultimi anni dello snowboard per tutte le età , in particolare per i giovani sia al sabato che la domenica, organizzando corsi specifici con maestri specializzati. E’ stato promotore per l’organizzazione di gare federali fra gli Sci Club della provincia di Milano e di Varese, di gare intersociali sia di Sci che di Snowboard con i paesi limitrofi della provincia di Milano(Trofeo del Castanese) e di Varese (Trofeo Sport Center) con buon successo, ha istituito il premio biennale Dirigente Sportivo” Tunesi Domenico” am. in ricordo del Consigliere scomparso nel 2004. Pur essendo Turbigo un paese non particolarmente vicino alle montagne con il suo programma stagionale che va dalla ginnastica presciistica  alla festa di fine anno”Bella Rider” lo Sci club Ticino coinvolge nelle sue attività più di duecento soci .

 

Sci Club Ticino